Art. 1 - E' costituita una Associazione non riconosciuta sotto la denominazione "ASSOCIAZIONE DERMATOLOGICA IONICA". L'Associazione apolitica, ha carattere volontario e non ha fini di lucro.

Art. 2 - L'Associazione ha sede legale in Catania, via Vecchia Ognina n. 19 Per il perseguimento dei fini istituzionali o per esigenze organizzative potranno essere istituite filiali o sedi secondarie in Italia o all'estero.

Art. 3 - L'Associazione ha i seguenti scopi: - favorire, incentivare, promuovere l'attivit di studio e di ricerca scientifica nel settore della prevenzione, diagnosi e cura delle malattie cutanee e veneree; - divulgare tali studi e ricerche mediante la loro pubblicazione, in particolar modo su riviste scientifiche e su siti internet nonch mediante la loro presentazione a Convegni e Congressi scientifici, giornate di studio, seminari, conferenze, incontri etc.; - promuovere, organizzare e/o gestire convegni, conferenze, incontri, dibattiti, corsi di studio e seminari, mirati allo studio ed alla prevenzione delle patologie in oggetto; - partecipare a convegni, congressi, giornate di studio, seminari, riunioni, anche al fine di presentare relazioni, studi, ricerche, monografie e lavori scientifici in genere, a nome dell'Associazione e/o dei suoi associati; - promuovere iniziative nel settore dell'aggiornamento scientifico; - provvedere alla pubblicazione di un periodico informativo da inviare a tutti i soci; - assumere e mantenere contatti con analoghe associazioni di tutto il mondo. L'Associazione, infine, potr compiere tutte le operazioni commerciali, immobiliari, finanziarie, bancarie, necessarie od utili per il conseguimento del fine associativo e potr partecipare a gare di appalti pubblici e privati. Il tutto nel rispetto e nei limiti di cui alla normativa vigente.


Perle Bleue https://www.vicodur.com/it/perle-bleue-opinioni/
Sbarazzarsi di rughe!
https://www.vicodur.com/it/perle-bleue-opinioni/


 

 

 

 



Art. 4 - L'Associazione ha durata sino al 31 dicembre 2050. Essa potr essere sciolta dall'assemblea degli associati fondatori a maggioranza.

Art. 5 - Sono organi dell'Associazione: a) il Presidente; b) il Consiglio Direttivo; c) l'Assemblea dei soci.

Art. 6 - Possono essere soci dell'Associazione cittadini italiani o stranieri, residenti in Italia o all'estero. Potranno, inoltre, essere soci altre Associazioni o Centri Studi o Enti in genere, aventi attivit e scopi analoghi.

Art. 7 - I soci saranno classificati in cinque distinte categorie: A) SOCI FONDATORI; B) SOCI ONORARI; C) SOCI ORDINARI; D) SOCI AGGREGATI; E) SOCI SOSTENITORI.

Art. 8 - L'ammissione dei soci avviene su domanda degli interessati. L'accettazione delle domande per l'ammissione dei nuovi soci deliberata dal Consiglio Direttivo. Le iscrizioni decorrono dal primo gennaio dell'anno in cui la domanda accolta.

Art. 9 - L'appartenenza alla Associazione ha carattere libero e volontario ma impegna gli aderenti al rispetto delle risoluzioni prese dai suoi organi rappresentativi, secondo le competenze statutarie.

Art. 10 - La qualifica di socio pu venire meno per i seguenti motivi: a) per dimissioni da comunicarsi per iscritto almeno tre mesi prima dello scadere dell'anno; b) per delibera di esclusione del Consiglio Direttivo nei seguenti casi: - per accertati motivi di incompatibilit; - per aver contravvenuto alle norme e agli obblighi del presente statuto o per altri motivi che comportino indegnit; all'uopo il Consiglio direttivo proceder entro il primo mese di ogni anno sociale alla revisione della lista dei soci; c) per ritardato pagamento della quota associativa per un tempo superiore ai tre mesi.


Art. 11 - L'Associazione ha nell'assemblea il suo organo. L'assemblea viene convocata in via ordinaria almeno una volta all'anno, entro il trenta aprile per l'approvazione del bilancio precedente e per l'eventuale rinnovo delle cariche sociali. Essa validamente costituita in prima convocazione con l'intervento di almeno la met pi uno degli associati aventi diritto al voto, mentre in seconda convocazione essa risulta validamente costituita qualunque sia il numero dei soci presenti.

Art. 12 - All'assemblea spettano i seguenti compiti: - in sede ordinaria A) discutere o deliberare sul bilancio e sulle relazioni del Consiglio Direttivo; B) eleggere i membri del Consiglio Direttivo e tra questi il Presidente, il Vice Presidente ed il Segretario; C) deliberare su ogni altro argomento di carattere ordinario sottoposto alla sua approvazione dal Consiglio Direttivo; - in sede straordinaria D) deliberare sullo scioglimento dell'Associazione; E) deliberare sulle proposte di modifica dello statuto; F) deliberare sul trasferimento della sede dell'Associazione; G) deliberare su ogni altro argomento sottoposto alla sua approvazione dal Consiglio Direttivo.

Art. 13 - Il Consiglio Direttivo formato da tre membri nominati dalla assemblea ordinaria e scelti fra i soci fondatori. I membri del Consiglio non riceveranno alcuna remunerazione in dipendenza della loro carica salvo il rimborso spese effettivamente sostenute e debitamente documentate.

Art. 14 - Il Consiglio Direttivo si riunisce, sempre in unica convocazione, possibilmente una volta a semestre e comunque ogni qualvolta il Presidente lo ritenga necessario o quando lo richiedano due componenti. Il Consiglio validamente costituito con l'intervento della maggioranza dei suoi membri.


Drivelan https://www.vicodur.com/it/drivelan-opinioni/
ricetta efficace!
https://www.vicodur.com/it/drivelan-opinioni/


 

 

 

 



Art. 15 - Il Consiglio Direttivo l'organo amministrativo dell'Associazione al quale demandato il compito di organizzare tutte le attivit e di prendere tutte le iniziative necessarie per il raggiungimento dei fini che l'Associazione si propone. Il Consiglio Direttivo, nell'esercizio delle sue funzioni, pu avvalersi della collaborazione di commissioni consultive o di studio, nominate dal consiglio stesso, composte da soci e non soci. Il Consiglio Direttivo pu nominare, anche tra i propri membri, un Responsabile Scientifico dell'Associazione, stabilendone le competenze e le funzioni.

Art. 16 - Il Segretario provvede alla compilazione dei verbali delle sedute del Consiglio Direttivo e dell'Assemblea; provvede, altres, all'organizzazione di tutte le iniziative necessarie per il raggiungimento dei fini che l'Associazione si propone.

Art. 17 - Il Presidente ha la rappresentanza legale dell'Associazione di fronte a terzi. Il Presidente presiede il Consiglio Direttivo e l'Assemblea dei soci. In caso di assenza o impedimento le sue funzioni, anche di rappresentante legale dell'Associazione, vengono esercitate dal Vice Presidente. Il concreto esercizio da parte del Vice Presidente dei poteri, anche di rappresentanza legale, del Presidente, attesta di per s l'assenza o l'impedimento di quest'ultimo.

Art. 18 - Il patrimonio dell'Associazione costituito dalle quote sociali.

Art. 19 - Il rendiconto viene redatto entro il mese di febbraio con riguardo all'anno solare precedente e viene approvato dal Consiglio Direttivo e, quindi, dall'assemblea, entro il mese di aprile. L'Associazione non pu distribuire anche in modo indiretto utili o avanzi di gestione nonch fondi, riserve o capitale durante la vita dell'Associazione, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla Legge.

Art. 20 - Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra gli associati o tra uno o pi di essi e l'Associazione, sar devoluta al giudizio insindacabile di un collegio arbitrale, costituito da un arbitro nominato da ciascuna delle parti e da un altro, con qualifica di Presidente del Collegio, nominato d'accordo dagli arbitri di parte e, in difetto, dal Presidente del Tribunale di Catania. Le determinazioni del collegio arbitrale saranno vincolanti per le parti.

Art. 21 - Per quanto non espressamente previsto dal presente statuto valgono le disposizioni contenute nel codice civile.


Catch me patch me http://www.radicaliliberi.net/catch-me-patch-me-recensioni/
La perdita di peso!
http://www.radicaliliberi.net/catch-me-patch-me-recensioni/